La Villa

Villa Elda domina il lago di Monterosi, di cui una porzione è ad uso privato della tenuta: nel corso dei secoli gli scenari del lago hanno ispirato pittori di fama internazionale, tra cui Jean Baptiste Camille Corot (1796-1875). Immersa nel verde tra più di 1.000 piante di olivi secolari, alberi da frutto e giardini curati nei minimi dettagli, la villa si sviluppa su 800 metri quadrati su due livelli. Gli ospiti della tenuta possono godere della vista del lago attraverso le terrazze panoramiche o all’interno della sala da pranzo. Tre camere da letto ed una suite completano l’offerta ricettiva. Villa Elda mette a disposizione le professionalità necessarie per l’organizzazione di un evento: catering, arredamento, decorazioni floreali, allestimenti, service, fotografo, spettacoli, security e fuochi d’artificio.

Gli Spazi

Il parco della villa è ideale per passeggiate nella più assoluta tranquillità: la piscina scoperta della depandance ed il giardino orientale offrono una cornice di relax all’interno del complesso. La villa dispone inoltre di un eliporto privato. Il piano terreno della villa si caratterizza di un salone, una sala da pranzo ed una terrazza: una grande terrazza laterale ed un portico completano gli spazi. Al piano inferiore il salone è collegato con un ampia terrazza utile per l’allestimento di una struttura temporanea. Nel parco, oltre il giardino orientale, si erge una moderna depandance, caratterizzata da una piscina scoperta, un ampio salone, un portico ed un giardino privato.